Autenticazione di firma per i passaggi di proprietà di beni mobili registrati (ad es. veicoli)

  • Servizio attivo

Presso gli uffici comunali si può ottenere l’autenticazione della firma delle dichiarazioni aventi ad oggetto l'alienazione di beni mobili registrati e rimorchi o la costituzione di diritti di garanzia sui medesimi.


A chi è rivolto

Venditori e acquirenti di autoveicoli, motoveicoli o rimorchi di massa complessiva uguale o superiore a 3,5 tonnellate, indipendentemente dalla residenza.

Come fare

Venditori e acquirenti di autoveicoli, motoveicoli o rimorchi di massa complessiva uguale o superiore a 3,5 tonnellate, indipendentemente dalla residenza.
Il servizio è effettuato su appuntamento, da prendere tramite l’agenda elettronica presente nel sito istituzionale dell’ente o telefonando il lunedì dalle 15:00 alle 16:00 e il martedì e il giovedì dalle 9:00 alle 10:00 al numero 0331616511.

Cosa serve

L’autenticazione della firma sul Certificato di Proprietà.
1. Venditore con il proprio documento di riconoscimento;
2. Certificato di proprietà in originale;
3. Marca da bollo.

Cosa si ottiene

L’autenticazione della firma sul Certificato di Proprietà.

Tempi e scadenze

È necessaria una marca da bollo da € 16,00.
1. Prenotazione appuntamento;
2. Il giorno dell’appuntamento, il venditore ed eventualmente l’acquirente devono presentare quanto richiesto nella sezione “Cosa serve”;
3. L’autentica della firma viene immediatamente effettuata;
4. Dopo l’autentica è onere delle parti concludere il passaggio di proprietà presso i soggetti istituzionali competenti.

Quanto costa

È necessaria una marca da bollo da € 16,00.

Vincoli

È necessaria una marca da bollo da € 16,00.
1. Prenotazione appuntamento;
2. Il giorno dell’appuntamento, il venditore ed eventualmente l’acquirente devono presentare quanto richiesto nella sezione “Cosa serve”;
3. L’autentica della firma viene immediatamente effettuata;
4. Dopo l’autentica è onere delle parti concludere il passaggio di proprietà presso i soggetti istituzionali competenti.
Per effettuare l’autenticazione di firma per i passaggi di proprietà dei beni mobili registrati il venditore deve sempre presentarsi munito del documento di proprietà del veicolo (foglio complementare o certificato di proprietà – CDP) del quale risulti intestatario.
Qualora il certificato di proprietà sia stato smarrito, è necessario effettuare una denuncia di smarrimento alle forze dell’Ordine e richiedere un duplicato presso il Pubblico Registro Automobilistico o la Motorizzazione civile. Una volta firmato l’atto di vendita del mezzo, lo stesso deve essere trascritto al Pubblico Registro Automobilistico e alla Motorizzazione entro il termine di 60 giorni.

Accedi al servizio

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 13/02/2024, 11:50

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona