Denuncia informatizzata taglio boschi

E’ la denuncia informatizzata per procedere al taglio di boschi.

Il taglio di bosco ceduo -tipo di taglio più frequente- può essere effettuato nel periodo che va dal 15 ottobre al 31 marzo (a quote comprese tra 0 e 600 metri s.l.m).

La normativa di riferimento ed informazioni dettagliate sono consultabili sul sito della Regione Lombardia https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/Imprese/Imprese-agricole/Boschi-e-foreste/Taglio-e-gestione-del-bosco/red-denuncia-taglio-bosco-AGR/red-denuncia-taglio-bosco.

I soggetti privati (fisici o giuridici) e le imprese agricole e boschive, nonché i consorzi, che necessitano di effettuare tagli di superfici a bosco, devono presentare la domanda informatizzata di taglio boschi presentandosi personalmente presso l´Ufficio Tutela Ambiente negli orari di apertura muniti del modulo allegato alla presente compilato in ogni sua parte. Il dichiarante deve presentare un valido documento di identità.

La denuncia di taglio boschi deve essere presentata prima di procedere al taglio del bosco. L´utente può presentarsi all´Ufficio Tutela Ambiente negli orari di apertura – previo appuntamento telefonico (tel. 0331/616544) – portando con sé il modulo di raccolta dati debitamente compilato in ogni sua parte. Il modulo non costituisce domanda, ma facilita soltanto la raccolta dei dati da inserire  nell’applicativo quando ci si presenta allo sportello comunale.

L´inserimento della domanda è immediato se il richiedente è in possesso di tutti i dati necessari contenuti nel modulo allegato (fatte salve anomalie del sistema informatico). L´efficacia della domanda è immediata ed ha validità di due anni dal giorno dell´inserimento.

 

  • Documenti
Nome File Dimensione
TA_MOD-modulo-raccolta-dati-taglio-boschi-2020.pdf 62 KB