Richiesta di occupazione suolo pubblico per partiti e movimenti politici, onlus e associazioni di volontariato

Per occupazione suolo pubblico si intende tutto ciò che è appoggiato o che proietta la propria ombra a terra su un suolo pubblico. Ai sensi del regolamento TOSAP in vigore, si considera occupazione suolo pubblico l’utilizzo di spazi ed aree pubbliche (es.: strade, piazze, giardini) e comunque beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune.

La richiesta deve essere presentata da chiunque voglia occupare un’area comunale per propaganda elettorale (solo per il periodo di propaganda elettorale), petizioni, referendum, presentazione candidature, raccolta firme (max 10 mq), attività di promozione sociale.

Per effettuare la richiesta occorre registrarsi sul portale. per registrarsi ed accedere alla modulistica, cliccare qui.