Bonus gas

E’ una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il bonus vale esclusivamente per  il  gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell‘abitazione di residenza.

Il bonus è determinato ogni anno dall’Autorità per consentire un risparmio sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale (al netto delle imposte).

A partire dal 1° gennaio 2021 il Bonus Sociale  sarà reso automatico nella sua richiesta e rinnovo.

Può essere richiesto  da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore I.S.E.E.:

  • inferiore o uguale a 8.265,00 euro;
  • fino a 20.000,00 euro per le famiglie con almeno 4 (quattro) figli fiscalmente a carico.

Dal 1° febbraio 2020 possono presentare la richiesta anche i titolari di reddito e di pensione di cittadinanza.

Il bonus può essere richiesto dall´intestatario del contatore in qualsiasi momento dell´anno. Il bonus vale un anno e va rinnovato alla scadenza, con le medesime modalità sopra descritte.