Attenzione, possibili truffe ad anziani

Si richiesta dei Carabinieri, si invitano i cittadini a non aprire la porta a sconosciuti che, sotto le false parvenze di tecnici dall’acqua, del gas, del servizio elettrico o appartenenti alle Forze dell’Ordine potrebbero indurre in errore ed appropriarsi di denaro o preziosi.
Si consiglia di diffidare dagli sconosciuti che potrebbero contattarvi al mercato o in altri luoghi pubblici, nonché a interlocutori telefonici che chiedono denaro presentandosi come avvocati, dipendenti di banca o appartenenti alle Forze dell’Ordine.
Si invitano tutti i cittadini a segnalare subito al 112 eventuali persone o situazioni sospette.

In allegato, si può consultare e scaricare il vademecum realizzato da Comune e Polizia Locale sulla sicurezza.