[5/10/2015] – CHI L´HA VISTA?

Nella fiction si racconta di una signora che cadendo perde il senno e successivamente scappa dall’Ospedale non dando notizie di sé a parenti ed amici allarmati per la scomparsa. Alla fine sarà l’amore a trionfare sottolineando come proprio il forte sentimento può curare più che i medici e le medicine.
La conclusione della fiction mette in evidenza un approccio terapeutico basato sull’accoglienza e sulla presa in carico del paziente che è aiutato ad elaborare in modo corretto le sue dinamiche patologiche per la costruzione di un’identità equilibrata e matura e la soluzione del malessere che lo affligge.
Nella fiction sono stati coinvolti gli agenti di Polizia Locale di Legnano, l’Ospedale di Legnano, la Presidente dell’Associazione “Sole nel cuore”che opera all’interno dell’Ospedale stesso e si occupa del disagio dei pazienti, la Stie (Società di trasporto pubblico); tutti hanno concesso autorizzazioni e collaborato entusiasticamente. Alcuni di loro sono anche diventati “attori” prestando la loro figura professionale al gruppo.

ALLEGATI
Chi l’ha vista Locandina.pdf