Back on top

Covid: misure attuali

Aggiornamento del 17 gennaio 2022

Con il Decreto-Legge n. 221 approvato il 24 dicembre 2021, il Consiglio dei Ministri ha introdotto misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. Il decreto stabilisce inoltre la proroga dello stato di emergenza nazionale fino al 31 marzo 2022.

In seguito, il DL 221/2021 è stato integrato con il Decreto-Legge n. 229 del 30 dicembre 2021, che ha introdotto nuove misure in merito all’estensione del Green Pass rafforzato (che si può ottenere con il completamento del ciclo vaccinale e la guarigione) e alle quarantene per coloro che hanno avuto contatti stretti con soggetti confermati positivi al COVID-19.

In base alle disposizioni nazionali e all’Ordinanza del Ministro della Salute del 31 dicembre 2021, a partire dal 3 gennaio 2022 anche la Lombardia si trova in “zona gialla”.

Infine, con il Decreto-Legge n.1 del 7 gennaio 2022 il Consiglio dei Ministri ha approvato ulteriori misure che riguardano, in particolare, l’introduzione dell’obbligo vaccinale per tutti i cittadini over 50 e per il personale universitario, delle istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica, nonché per quello degli Istituti tecnici superiori.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito di Regione Lombardia

Per maggiori informazioni a cura del Servizio Sanitario, è possibile consultare il sito di ATS Insubria e di ASST Valle Olona.

Si ricorda ai cittadini che è attivo, per coloro che si trovassero in isolamento fiduciario o quarantena e non abbiano familiari o parenti a supporto, il numero di emergenza di contatto con la Centrale Operativa Comunale coordinata dalla Protezione Civile: 348-8516967.
Il numero è raggiungibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.
I servizi attivi riguardano il ritiro dei farmaci, la spesa, altri servizi domiciliari ed informazioni varie.