Servizio Civile Regionale con Garanzia Giovani

Al via il servizio civile regionale con Garanzia Giovani, una nuova opportunità per i giovani per incrementare le proprie conoscenze negli ambiti dell’assistenza alle persone, della protezione civile, dell’ambiente, dei beni culturali, dell’educazione e della promozione culturale, attraverso un percorso di Servizio Civile Regionale in grado di aumentarne anche le competenze utili all’inserimento nel mondo del lavoro.

A breve saranno definite le tempistiche per poter partecipare alla selezione. Ogni giovane sarà libero di scegliere, attraverso un sistema on line dedicato gestito da ANCI Lombardia, il progetto a lui/lei più confacente e l’ente presso il quale operare.

Il servizio avrà la durata di un anno per un impegno settimanale  di 25 ore.  L’avvio dei progetti è previsto nei  mesi di luglio e settembre 2021.

Per partecipare è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 29 anni,
  • residenza nelle regioni italiane,
  • essere disoccupati ai sensi dell’art. 19 del decreto legislativo n. 150 del 14 settembre 2015,
  • non essere inserito in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento di iscrizione ad un albo professionale,
  • non avere in corso di svolgimento il Servizio civile o la Leva Civica,
  • non aver già partecipato alla misura di servizio civile nella prima fase di Garanzia Giovani,
  • non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive,
  • non essere percettore della NASPI da più di quattro mesi e fino al termine del periodo di percezione della Naspi stessa, in quanto soggetti titolati a richiedere l’assegno di ricollocazione,
  • non essere soggetti disoccupati che stanno fruendo dell’Assegno di ricollocazione.

A seguire verrà data opportuna informativa riguardo alle tempistiche e alle modalità di candidatura in base alle disposizioni stabilite da Regione Lombardia.