Vaccini a domicilio, attenzione alle truffe anche a Fagnano

Attenzione alle truffe legate ai vaccini a domicilio. 
Massima attenzione anche a Fagnano: una donna si spaccia di essere un’infermiera mandata dal Comune per fare una visita pre-vaccino e per dare “sicurezza” si fa accompagnare da due uomini che si spacciano per Carabinieri.
Chiaramente è tutto falso ma da qualche giorno i tre sono riusciti in zona a fare furti/truffe.
Il 14 aprile in via Monte Rosa il gruppetto ha tentato di entrare in una casa. Fortunatamente la badante dell’anziano ha urlato aiuto dicendo ai malfattori che i Carabinieri sono in divisa e non con abiti normali.
Il Comune ricorda che per la campagna vaccinale a domicilio ci sono date precise concordate preventivamente con il proprio medico di famiglia