Dpcm del 1 aprile. Prorogata la chiusura delle attività produttive fino al 13 aprile

 DPCM 1 APRILE 2020.  Proroga dell’attuale regime di misure restrittive per il contenimento dell’emergenza #Coronavirus dal 4 al 13 aprile 2020

🛍 🛒 Chiuse tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio, tranne i negozi di beni di prima necessità (es. alimentari)

💇‍♀️💅🍔 Chiusi negozi, bar, pub, ristoranti, parrucchieri e centri estetici

🏭 Sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 del dpcm 22 marzo (es. industrie alimentari, servizi postali)

🚗🛵Vietato lo spostamento dal comune in cui attualmente ci si trova, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute

🎻👨‍🎓 Sospeso il servizio di apertura al pubblico di musei e altri istituti e luoghi della cultura nonché dei servizi che riguardano l’istruzione ove non erogati a distanza o in modalità da remoto nei limiti attualmente consentiti

🎢🎠🎪Vietato l’accesso del pubblico a parchi, ville, aree gioco e giardini pubblici

🏃‍♀️⚽️Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto

 Resta garantito lo svolgimento dei servizi pubblici essenziali, tra cui i trasporti
 Operativi i servizi bancari, assicurativi e finanziari
 Aperte farmacie, parafarmacie, edicole, tabaccai

QUI TUTTI GLI ALTRI DECRETI, ORDINANZE E MODULO AUTODICHIARAZIONE