Proroghe documenti di identità, revisioni e info poste

NOTIZIE UTILI PER LA  CITTADINANZA INSERITE NEL D.L. N. 18 DEL 17.3.2020 (CURA ITALIA)

E’ prorogata fino al 31 agosto 2020 la validità dei documenti di riconoscimento e di identità scaduti o in scadenza, tranne la validità ai fini dell’espatrio che resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

Oltre alla carta di identità saranno validi sino a fine agosto anche  passaporto, patente (anche quella nautica), patentino per conduzione impianti termici, libretti di pensione, porto d’armi e le tessere di riconoscimento.

E’ autorizzata fino al 31 ottobre 2020 la circolazione dei veicoli da sottoporre entro il 31 luglio 2020 alle attività di revisione.

Tutti i certificati (anche anagrafici), attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, saranno validi fino al 15 giugno 2020.

Per tutti i procedimenti amministrativi su istanza di parte o d’ufficio (pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente)  sono sospesi i termini di conclusione del procedimento stesso in quanto non si tiene conto del periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020.

Fino al 30 giugno 2020 gli operatori postali procedono alla consegna di raccomandate, assicurate e pacchi, nonché all’esecuzione del servizio di notifica a mezzo posta senza raccogliere la firma del destinatario.